Montaggio massello

Il legno massello è un materiale vivo e naturale che nel tempo subisce delle modifiche legate all’ assestamento della struttura, caratteristica tipica di questa tipologia costruttiva. I tronchi sono ricavati del Pino silvestre dalle foreste siberiane. Le pareti degli immobili vengono realizzate con tronchi orizzontali sovrapposti e incastrati tra loro negli angoli e nelle intersezioni, mediante sistema blockhous. Gli incastri, perfettamente combacianti, sono realizzati integralmente a mano dai cosiddetti “maestri d’ascia”. Tra un tronco e l’altro viene disposta, in fase di montaggio sul cantiere, uno strato di lana di roccia a garanzia di tenuta agli agenti atmosferici dopo dell’ assestamento definitivo. Inoltre vengono effettuate delle chiodature lignee in modo alternato lungo la superficie delle pareti a tronchi. I tronchi di pino, rigorosamente selezionati, vengono lavorati manualmente previa stagionatura e trattamenti antisettici certificati dalla autorità russe. Inoltre vengono effettuati, tra le operazioni di finitura dopo il montaggio in sito,i trattamenti ignifughi e le colorazioni su richiesta del tipo cerato o ad acqua. Le strutture hanno solidità, durata eccezionale e capacità di assolvere a svariate funzioni. È possibile scegliere tra tronchi rotondi di diametro variabile da un minimo di 180 mm fino a 600 mm, o tronchi dalla sezione ovale di dimensione variabile da un minimo di 200 mm X 300mm a 260 mm X 350/400 mm.